top of page

Cantina Su Binariu

 

Questo magnifico vino rosato della cantina "Su Binariu" di Sorgono trae il nome dall'antico villaggio di Sorgono trae il nome dall'antico villaggio della curatoria arborenese della mandra olisai.  Ubicato tra Sorgono e Atzara, il villaggio Spasulè, già estinto fin dai primi decenni del secolo XVIII, continua idealmente a vivere in ogni roccia, in ogni pianta, in ogni elemento delle sue colline, con l'alone mitico della sua arcaica realtà e poco importa conoscerne le reali cause della fine, da molti ascritta a ragioni naturali, da altri alla mano di "Murtinu Mannu", un importante notabile di Sorgono. Forse da sempre gli antichi abitanti di Spasulè coltivavano la vite, dividendo il tempo di questa cura con la semina del grano e l'allevamento delle capre e delle pecore. Forse. E oggi,coloro che si avvicendano nella lunga storia del tempo e ne calcano gli stessi passi, incarnano lo spirito degli avi replicando il miracolo di far vivere e prosperare valli e declivi di vigneti fertili e nobili. Nel cuore del Mandrolisai, le terre che furono di Spasulè si fregiano di fulgenti tesori. Dall'alto dei suoi crinali si dominano quinte di alture, selve, montagne, dolci vallate, vasti orizzonti, e vigne, vigne e vigne, che da sempre, fin dall'alba dell'uomo, questo splendido territorio è padre di innumerevoli vigneti.  Vi si produce un vino unico, famoso ma non sufficientemente riconosciuto nel mondo, meritevole di varcare gli angusti confini dell'isola e dell'italia e di essere incoronato come si conviene a un alto sovrano.

Mandrolisai Doc Rosè "Spasulè" 75cl

SKU: 0102
€20.00 Regular Price
€ 18,00Sale Price

E...state al BinuShop

    bottom of page